striscia bianca


Facebook, un’azienda può rinunciare a 20 milioni di utenti potenziali?


Facebook è un Social Media creato nel 2004 dall’allora studente di Harvard 24enne Marck Zuckerberg, per essere utilizzato come Network Sociale all’interno di circoli studenteschi.

Attualmente è il Social Media maggiormente diffuso al mondo, ancora in crescita nonostante periodiche lievi flessioni, con un’utenza trasversale e generalista.

Oggi conta 1,4 miliardi di utenti registrati, dei quali uno su due utilizza i Gruppi. (Fonte: Keynote di apertura dell’F8). In Italia gli utenti attivi ogni giorno sono 20 milioni (17 milioni nel 2013); di questi, 16 milioni accedono quotidianamente a Facebook dall’App mobile, contro i 10 milioni del 2013. Questo dato è di considerevole portata ed incide sicuramente sulla strategia da adottare su questo Social, anche in termini di Advertising. La distribuzione geografica degli account su Facebook è ben rappresentata in questa infografica dell’Osservatorio Social Media in Italia.


Perché Facebook ha successo


Il grande successo di Facebook è stato attribuito alla sua capacità di "potenziare" e universalizzare network, relazioni già esistenti nella vita reale.

Registrandosi prevalentemente con il proprio nome e cognome è molto semplice entrare in contatto con persone già conosciute nella vita reale (amici, compagni di scuola, compagni di squadra, colleghi); il network poi si estende quasi naturalmente grazie al meccanismo del passaparola, della condivisione di interessi, della partecipazione ad eventi.

“Il boom [di Facebook] esprime il bisogno di recuperare forme di relazioni personali o, almeno, simulazioni di amicizie” (da: Il fenomeno Facebook de Il Sole 24 Ore).
top



Facebook per le Aziende, esiste una formula magica per il successo?


Non esiste una strategia standard: come in qualsiasi relazione, l’azienda deve pianificare una strategia che parli con i propri utenti, che sia coerente con la propria Mission e i propri valori, che si avvicini alle caratteristiche del pubblico abituale e quello che vorrebbe raggiungere.

Il Brand, quindi, per avere successo deve costruire relazioni e diventare al tempo stesso piattaforma per la costituzione di relazioni. Solo così potrà essere apprezzato nel Web e potrà fidelizzare il proprio pubblico.

“Siamo passati dal web dell’informazione al web della relazione, perché ora il web è fatto di persone” - Stefano Hesse, Responsabile Comunicazione Facebook per Europa, Medio Oriente e Africa.

Il corretto uso e l’esatta conoscenza delle regole di comunicazione e di gestione dei social network risultano essere fondamentali per un approccio professionale ed efficace alla comunicazione, garantendo all’azienda numerosi vantaggi:
dall’accrescimento del traffico di visitatori sul proprio sito internet, alla possibilità di interagire direttamente con i propri clienti, all’opportunità di accrescere in modo importante la propria brand reputation e influenzare i comportamenti di acquisto, che il nostro Team di Social Media Specialist saprà far fruttare al meglio.
Facebook mette a disposizione delle aziende diversi strumenti per promuoversi su questa piattaforma, ognuno dei quali può essere associato al sistema di Facebook Advertising: Fan Page, lo spazio istituzionale del Brand; Eventi, consente di creare un evento pubblico o solo su inviti (esempio concerto, cena, festa, eccetera) che contiene tutte le informazioni principali e dove possono essere condivisi aggiornamenti, foto, video; Applicazioni, giochi, test, regali che stimolano l’aspetto ludico, favoriscono la partecipazione e consentono al Brand di sperimentare nuove forme di comunicazione, aumentando la Brand Awareness. Diverso è per i gruppi, comunità unite da interessi comuni dove il Brand può partecipare proponendo temi e svolgendo attività di moderazione.
top


Facebook per le aziende, amici o mi piace? Personalizza la tua Fan Page!


Il profilo è un account a cui si accede con login e password, ha una Timeline personale con foto profilo e una immagine di copertina che ci rappresenta.

In un profilo io condivido pensieri, stati d’animo, pubblico e condivido foto di me con i miei amici, di quello che mi piace, stringo amicizie. Una Fan Page, invece, è una pagina pubblica dove un Brand racconta i propri prodotti o servizi, promuove la propria attività e raccoglie consensi e affiliazione con i “Mi Piace”. La creazione di un profilo personale per un’azienda, oltre ad essere concettualmente sbagliata, implica perdere moltissime opportunità e benefici che una Fan Page può apportare ad una azienda. Facebook stesso ribadisce che il profilo privato non può essere usato a fini commerciali in quanto si stratta di un account individuale a uso personale.

placeholder

  1. Nome della pagina
  2. Categoria merceologica
  3. Foto profilo del Brand e copertina (Scrapbook)
  4. Album e Foto
  5. Video
  6. Informazioni della pagina (descrizione, geolocalizzazione, contatti)
  7. Tab personalizzate
  8. Post sulla pagina (post scritti da altri utenti sulla pagina)
  9. Bacheca
top

A cosa serve una pagina Facebook?


L’Obiettivo primario è quello di creare contenuti per una comunità online, condividere i contenuti con questa comunità e costruirsi una reputazione su un argomento specifico. In particolare le attività legate ad una Fan Page tendono a:

  • Migliorare e mantenere la reputazione online (Awareness);
  • Incontro e interazione con i propri clienti, sostenitori;
  • Aggiornare i clienti con le ultime novità;
  • Proporre offerte;
  • Veicolare traffico verso il proprio sito;
top

Perché creare una Fan Page per un’azienda? Quali sono i vantaggi?


I vantaggi di avere una Pagina Pubblica sono davvero moltissimi. Qui riportiamo i principali:

  • Il pubblico, i tuoi fans, sono potenzialmente illimitati, contrariamente al profilo personale che ha un limite massimo consentito di amicizie; se da una parte il pubblico è infinito, dall’altro è possibile indirizzare le proprie comunicazioni ad un target anche molto specifico, grazie alla targettizzazione geografica, e al sistema di profilazione di Facebook Advertising
  • Si indicizza automaticamente e ottiene un buon posizionamento in virtù dell’alto valore e TrustRank della piattaforma facebook.com
  • Con lo strumento di Insights, il pannello di statistiche di Facebook, è possibile ottenere informazioni dettagliate non solo sul rendimento della pagina e, quindi, della strategia che stiamo adottando, ma anche sul pubblico dei nostri Fan e sulle loro caratteristiche
  • È personalizzabile con Call to action specifiche
  • Può essere implementata con App e Tab personalizzate
  • Si può collegare al sito Web
  • Contiene informazioni importanti sull’attività; nel caso di attività con sede fisica (ad esempio ristorante) l’attività viene geolocalizzata sulle mappe di Facebook
  • Può essere promossa e pubblicizzata con il sistema Facebook Advertising
  • Facebook mette a disposizione diversi tutorial sulla sua piattaforma per imparare ad utilizzare questo strumento, come Facebook per le aziende.

Per avere maggiori informazioni o chiedere una consulenza su come far emergere il tuo business su Facebook, contattaci!
top

Come gestire una Fan Page: cosa non fare assolutamente, cosa fare


  • Pubblicare troppi contenuti o contenuti poco curati con il rischio di diventare fastidiosi
  • Lasciare inattiva la Fan Page o pubblicare troppo poco; il numero di post va sempre bilanciato in base all’attività e alla risposta di pubblico (visualizzazioni e engagement).
  • Essere autoreferenziali; parlare solo di se stessi è deleterio. Ricorda che Facebook è fatto di relazioni, comunica con i tuoi Fan! Veicola contenuti interessanti per il tuo pubblico.
  • Utilizzare Facebook solo come rimando ad altre attività sui social o al sito web. Crea sempre contenuti originali, studiati ad hoc per la piattaforma che stai utilizzando e utili al tuo pubblico.
  • Non pianificare una strategia di medio e lungo periodo e un piano editoriale.
  • Inserirsi in conversazioni su temi delicati che non afferiscono al Brand, rischiando uno scivolone (fail).
  • Servirsi di commenti o recensioni false, comprati o palesemente esagerati.
  • Pubblicare contenuti ad orari in cui nessuno è connesso; programma la pubblicazione dei tuoi post per sfruttare i momenti in cui il tuo pubblico è online.
  • Non partecipare: rispondi sempre a commenti di altri sulla tua bacheca, monitora e modera ciò che succede.
  • Non cancellare commenti negativi, potresti peggiorare la situazione; rispondi con argomentazioni concrete e utili.
  • Non collegare le piattaforme tra di loro. Se sei su Facebook, dillo anche agli altri.
  • Non curare il layout della tua Fan Page, ad esempio proponendo una immagine che non rispecchi il Brand, oppure utilizzando una immagine profilo quasi irriconoscibile nella miniatura.
top




Section heading

striscia bianca striscia azzurra



Social Sharing, cosa spinge le persone a condividere contenuti?



Perché quando qualcuno mette Like, commenta o condivide i nostri post ci sentiamo meglio? Secondo Facebook il Like è un feedback positivo o un modo per restare connessi alla gente a cui tieni di più.
Uno studio ha dimostrato che “La gente che riceve comunicazioni composite come appunti, commenti o messaggi, si sente meno sola. Questo non accade se riceve dei semplici like”. Ecco perché l’engagement è un elemento fondamentale anche per i Brand.



Le persone condividono per:



49%

offrire contenuti di valore ai propri amici

68%

esprimere se stessi

78%

stabilire relazioni

69%

per sentirsi parte del mondo

84%

supportare una causa o un tema a cui si è legati

top




Section heading

striscia azzurra striscia bianca



Portfolio


Guarda alcuni dei progetti realizzati per chi ha già scelto di far crescere il proprio business con Alto Valore.





logo antica trattoria del ragno
logo emme lab
logo grafitec
logo locanda cardito
logo o pane e na vota
logo relais la maison
logo residence traiano imperatore
logo rosmarino
top




striscia blu


Alto Valore Srl
Via delle Genziane, 13/E int. 28 - 00012 Guidonia (RM)
Tel: 0774 356170
Mail: info@altovalore.eu – Pec: altovalore@pec.it
P.Iva: 12462941001
REA: RM-1376062 – Capitale Sociale: 10.000,00 IV

Site map - Privacy Policy



w3c logo html5